AREA RISERVATA
 




Come si sviluppa

Le iniziative che verranno messe in campo dal progetto sono: 

  • Creazione di un unico soggetto che riunisca le aziende agricole locali aderenti al progetto;
  • Definizione di una filiera corta che coinvolga direttamente i punti vendita più legati al territorio; 
  • Attivazione di visite della comunità dei consumatori presso le aziende agricole;
  • Promozione dei mercatini degli agricoltori locali;
  • Iniziative di informazione per i consumatori (stand presso manifestazioni);
  • Piano di comunicazione che prevede la realizzazione di un sito informativo dedicato, un gruppo facebook e materiale divulgativo

·                   

·        

·        


  
TRE PARCHI IN FILIERA

www.treparchinfiliera.it

              

Cos’è

Tre Parchi in filiera è un progetto di valorizzazione dei prodotti del territorio che si propone di mettere in rete gli agricoltori locali sotto un unico “cappello” comune. Non solo per la vendita dei prodotti ma anche in vista del rilancio della promozione di tutto il sistema agricolo, in nome della sostenibilità sociale e ambientale


Chi coinvolge


Tre Parchi in filiera è un progetto promosso da Fondazione Cem Lab, il Parco del Rio Vallone, il Parco del Molgora, il Parco della Cavallera,  DEMETRA Società Cooperativa Sociale onlus e la Coop di Mezzago e realizzato grazie al contributo della Fondazione Cariplo.

L’iniziativa si rivolge alle aziende agricole del territorio, i consumatori, i ristoranti che vogliono valorizzare il prodotto locale, le mense pubbliche e private attente al km zero e le aziende di trasformazione dei prodotti che sono alla ricerca di prodotti di qualità e che valorizzino il territorio locale.

Quando si svolge

Il progetto è iniziato nell’Ottobre del 2014 e si chiuderà nel  Settembre 2016.

Dove si svolge

Tre Parchi in Filiera ha come epicentro la Cooperativa di Consumo di Mezzago dove si svolgeranno le principali iniziative. Il progetto interesserà anche l’intero territorio dei tre parchi, sia coinvolgendo le aziende agricole locali sia sensibilizzando attraverso incontri, fiere e mercatini, la cittadinanza dei medesimi comuni. 

                            







 

 

 

 

 

 

Documento senza titolo